Il Tantra

Approfondisci

Circa due anni fa andai in vacanza a Lombardia e fu proprio in quella occasione che in un centro benessere copri il Massaggio Tantrico mi piacque così tanto che appena fini la vacanza iniziai a documentarmi su questa pratica molto piacevole e intrigante per me.

Avevo letto molti libri ma ciò che mi mancava era la pratica, ero in cerca di un istruttore che mi potesse insegnare le principali tecniche preferivo imparare prima di svolgere un massaggio.

Finalmente la mia occasione d’imparare, era seduto al bar per prendere un caffè quando lessi sul giornale che una spa poco distante da Milano organizzava un weekend all’insegna della filosofia Tantrica, così decisi di chiamare per iscrivermi per poter partecipare.

Finalmente il weekend arrivo e presi parte al corso Tantrico andò alla grande e fui molto soddisfatto, la domenica sera mi rimisi in viaggio verso casa a malincuore ma il lunedì mattina dovevo lavorare.

La mattina dopo mi recai in ufficio dove cera già Eva la mia collega e compagna di postazione ci raccontammo del weekend e gli disse del corso a qui presi parte lei mi ascoltava molto interessata, essendo una bella donna li proposi a battuta che dopo il corso fatto avevo bisogno di trovare una cavia per mettere in pratico ciò che avevo imparato, lei scoppio in una risata e la cosa fini li senza una risposta.

Il mio turno in ufficio fini salutai Eva e andai via, poco a casa ricevetti un messaggio da parte sua con scritto “hai ancora bisogno di una cavia? Io sarei disponibile” come potevo rifiutare una cavia sexy come lei? Risposi subito di si cosi ci accordammo per la sera stessa, iniziai a preparare la stanza per il massaggio misi il lettino, accessi delle candele profumate le luci soffuse e la musica da centro benessere, l’ambiente che avevo creato ero molto rilassante ed emanava molta positività.

Eva arrivo a casa all’inizio ci fu un po’ d’imbarazzo per entrambi non ci eravamo mai visti la di fuori dall’ambiente di lavoro, chiacchierammo un po’ per far sciogliere la tensione poi decisi di prendere in mano la situazione e la invitai nella stanza del massaggio dove le chiesi di spogliarsi dietro il separé, le spiegai che anch’io sarei stato nudo se per lei non fosse stato un problema ma lei con molta tranquillità mi rispose di no.

Ci preparammo entrambi e quando entrai nella stanza la vidi già sdraiata sul lettino, la copri con un asciugamano e iniziai a massaggiarle la fronte, poi lentamente il collo e per finire il viso notavo che a ogni mio movimento si rilassava sempre di più facendo dei respiri profondi cosi capi che potevo ampliare il massaggio per il resto del corpo.

Lasciai scivolare l’asciugamano lentamente a terra scoprendo quel seducente corpo che ricopri con l’olio caldo le miei mani scorrevano su di lei dalle spalle fin giù ai piedi era un piacere toccare quella pelle vellutata e profumata, passai delicatamente al suo ventre ero eccitatissimo che inizia ad avere una erezione incredibile, Eva sentendo le mie mani in quella parte così sensibile e delicata del suo corpo fu eccitatissima ma decisi di fare tutto con calma.

Ripresi il massaggio dal collo ai seni ma lei continuava ad eccitarsi che allargo leggermente le gambe come se mi volesse invitare a qualcos’altro.

Aveva una figa ben definita e per come era eccitata sarebbe bastato sfiorarla leggermente per farle provare un intenso piacere, cosi decido di accontentarla mi misi al suo fianco iniziai a massaggiarla proprio li entrando delicatamente in quel momento notai che lei era in estasi dal piacere che poco dopo venne.

Inizio a toccarmi e noto l’enorme membro che mi creo lei, inizio a massaggiarmelo ormai eravamo in preda a un piacere unico tanto che la penetrai con piacere i nostri corpi si unissero più volte con piacere fino ad arrivare a uno orgasmo intenso e prolungando.

Dopo quasi un paio d’ore tra massaggi e scopata ci salutammo lei rimase molto soddisfatta e appagata tanto che mi consiglio a delle sue amiche, cosi dal quel giorno decisi di lasciare il mio lavoro d’ufficio e di dedicarmi come Massaggiatore Tantrico inserì vari annunci online su vari Siti di Massaggi come MassaggioIT per pubblicizzare ciò che sapevo fare meglio.